Forum Scuola di Maria

Sulla Vita Spirituale
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Lumi Ambrosiani

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Jean
Admin
avatar

Numero di messaggi : 550
Localisation : Londra
Data d'iscrizione : 19.03.06

MessaggioTitolo: Lumi Ambrosiani   Gio 28 Mag - 21:27

Sui 10 giorni tra Ascensione e Pentecoste:

Dal Nuovo Lezionario Ambrosiano:

"Benché il carattere pasquale si estenda all'intero ciclo dei 50 giorni, già in un testo attribuito a Filastrio, vescovo di Brescia (sec. IV), la quarantina iniziale viene distinta dalla decade conclusiva, nella quale la Chiesa è chiamata a rivivere l'esperienza degli Apostoli che, privati della tangibile presenza del Signore fra loro, attesero in preghiera l'effusione dello Spirito consolatore (Sermo XVIII, 2).

Alla luce della tematica sponsale, profondamente presente nella celebrazione pasquale cristiana, come la catechesi mistagogica di Ambrogio evidenzia e il Preconio ribadisce, la celebrazione liturgica dell'Ascensione rappresenta indubbiamente uno snodo di pregnante significato. Ben lo avvertiva la scientia Ambrosiana d'età medievale, la quale, difendendo le Litanie che "dall'antichità gli ambrosiani celebrano con somma devozione" nei primi tre giorni della settimana successiva all'Ascensione, così si esprimeva:

"Sappiamo, ben sappiamo che in questi cinquanta giorni la Chiesa non conosce l'indizione di alcun digiuno, come attesta S. Ambrogio con molti altri santi. Ma è la stessa Verità della verità a proclamare: "Gli amici dello Sposo non possono non possono digiunare fintanto che lo Sposo è con loro; ma quando lo Sposo sarà loro sottratto, allora in quei giorni digiuneranno". E infatti noi crediamo che, dopo la sottrazione del Signore, quando ascese ai cieli, gli apostoli fino alla venuta dello Spirito santo a Gerusalemme digiunarono" (Monumenta Germaniae Historica, Scriptores, VIII, p.22, 95).

Questa tensione spirituale, fortemente cristocentrica, presente nella dinamica misterica della liturgia ambrosiana, è segnalata nelle ferie successive all'Ascensione dall'accostamento delle pericopi evangeliche tratte dai capitoli 14-16 di Giovanni (i discorsi di congedo di Gesù dai discepoli) con le sezioni del Cantico dei Cantici in cui la Sposa parla del suo Sposo assente e ne lamenta la lontananza.
La Lettura del Cantico in questa fase dell'anno liturgico si pone sulla scia della tradizione ebraica, che guarda a questo testo come una tipica lettura pasquale." (Magnoli (a cura di), "Mistero della Pasqua del Signore. Messale ambrosiano quotidiano (2° volume)", Centro Ambrosiano, Milano, 2009, pp. 671-672.)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.amorvincit.com
Anna Maria

avatar

Numero di messaggi : 93
Data d'iscrizione : 29.10.06

MessaggioTitolo: Re: Lumi Ambrosiani   Ven 29 Mag - 3:02

Sì, è molto bella la lettura del Cantico dei Cantici in questa fase dell'anno liturgico!
Non avevo mai pensato a questi giorni come a quelli in cui lo Sposo viene tolto alla Sposa.
Ora però mi pongo una domanda: a quale tappa della vita spirituale potrebbe corrispondere questo periodo? scratch
Spero che qualcuno mi possa aiutare...
A presto
Anna
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Jean
Admin
avatar

Numero di messaggi : 550
Localisation : Londra
Data d'iscrizione : 19.03.06

MessaggioTitolo: Re: Lumi Ambrosiani   Ven 29 Mag - 4:33

Propongo, seguendo gli Apostoli:

1- Passione, morte, discesa: purificazione radicale
2- Risurrezione: Fidanzamento
3- 40 giorni: si gode del Fidanzato
4- Ascenzione: è allo stesso tempo un momento di unione (sedendosi alla destra del Padre, "prepara il posto" della Sposa, come dice.)
5- 10 giorni: si aspetta lo Spirito Santo
6- Pentecoste: arriva lo Spirito Santo: prepara la futura Sposa per le Nozze.

Prima di continuare mi pare importante porsi una domanda di un'altro tipo: quando e come ha avuto luogo la Prima Messa celebrata dagli apostoli.
Se vede spesso che durante i 40 giorni di Risurrezione, ogni volta il Signore mangia con loro, e possiamo, secondo me, pensare facilmente che Egli celebra la Messa in Persona. Lo vediamo con i Discepoli di Emmaus.
Siccome apparve durante 40 giorni, parlando del Regno (come dice Atti 1) e che lo Spirito non era dato ancora, non credo che gli Apostoli celebrassero la Frazione del Pane. Atti 1, quando dice che sono radunati con Maria non dice che celebravano la frazione del Pane, ma che aspettavano pregando!
Secondo me, senza lo Spirito Santo loro non potevano celebrare la Frazione del Pane. Secondo me, è per quella ragione che diede loro l'ordine di non muoversi prima di ricevere lo Spirito. Secondo me questo include la Celebrazione della Frazione del Pane (la Messa).

Quando arriva l'Unione?

Non ho luce particolare adesso e non credo che bisogna forare troppo o assolutamente saperlo subito.
a presto
Jean
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.amorvincit.com
emanuela

avatar

Numero di messaggi : 62
Data d'iscrizione : 04.04.06

MessaggioTitolo: Re: Lumi Ambrosiani   Sab 30 Mag - 0:07

Quando arriva l'Unione?
Mi verrebbe da dire con la Pentecoste, con lo Spirito Santo è la pienezza ... totale....
A presto
emanuela
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Jean
Admin
avatar

Numero di messaggi : 550
Localisation : Londra
Data d'iscrizione : 19.03.06

MessaggioTitolo: Re: Lumi Ambrosiani   Sab 30 Mag - 0:53

emanuela ha scritto:
Quando arriva l'Unione?
Mi verrebbe da dire con la Pentecoste, con lo Spirito Santo è la pienezza ... totale....
A presto
emanuela
L'Oriente Cristiano usa più facilmente "l'Acquisizione dello Spirito" come stato da raggiungere. Noi invece usiamo "Unione con Dio". Dopo anni di lavoro in questo campo, non credo che siamo cosi lontani nelle nostre percezioni teologiche nel porre come una tappa fondamentale, come un ideale da raggiungere!
E tra l'altro, san Giovanni nella sua prima lettere e anche san Paolo menzionano il fatto di ricevere lo Spirito Santo (che è diverso dal riceverlo per la Pentecoste, o per noi per la Cresima), è una tape secondo me che viene dopo, e l'Oriente Cristiano l'ha visto questo.
Impariamo gli uni gli altri.
Poi aggiungerei l'Unione con Dio è più precisamene: unione con Cristo, e chi dice unione con Cristo dice Cristo Capo e Cristo Corpo!
Mi piacerebbe sviluppare questa nozione: che l'Unione con Cristo è unione col Suo Corpo Mistico, quindi l'Unione ci fà portare misticamente in noi non solo Cristo (non vivo ma vive Cristo in me) ma anche il Corpo di Cristo: chi ha male, anch'io ho male, chi soffre anch'io soffro, chi è contento, anch'io sono contento... e come dice san Paolo, sono dei dolori del Parto...!
Questa si è Unione! Ed è urgente predicarla dappertutto, perchè questo è apostolato integrale e a modo divino.
a presto
Jean
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.amorvincit.com
Jean
Admin
avatar

Numero di messaggi : 550
Localisation : Londra
Data d'iscrizione : 19.03.06

MessaggioTitolo: Re: Lumi Ambrosiani   Sab 30 Mag - 0:54

emanuela ha scritto:
Quando arriva l'Unione? Mi verrebbe da dire con la Pentecoste, con lo Spirito Santo è la pienezza ... totale.... A presto emanuela
L'Oriente Cristiano usa più facilmente "l'Acquisizione dello Spirito" come stato/tappa da raggiungere. Noi invece usiamo "Unione con Dio". Dopo anni di lavoro in questo campo, non credo che siamo cosi lontani nelle nostre percezioni teologiche nel porre questi avvenimenti spirituali come tappe fondamentali, come ideali da raggiungere durante la nostra vita sulla terra!
E tra l'altro, san Giovanni nella sua prima lettera e anche san Paolo nelle sue lettere menzionano il fatto di "ricevere lo Spirito Santo" come caparra (che è diverso dal riceverlo per la Pentecoste, o per noi per la Cresima), è una tappa secondo me che viene dopo. E l'Oriente Cristiano l'ha visto questo.
Impariamo gli uni gli altri.
Poi aggiungerei: usiamo l'espressione "l'Unione con Dio" ma bisogna precisare: "unione con Cristo", e chi dice "unione con Cristo" dice con "Cristo Capo" e con "Cristo Corpo"!
Mi piacerebbe sviluppare questa nozione: che l'Unione con Cristo è unione col Suo Corpo Mistico. Quindi l'Unione ci fà portare misticamente in noi non solo Cristo ("non più io che vive Cristo vive in me") ma anche il Corpo di Cristo: chi ha male, anch'io ho male, chi soffre anch'io soffro, chi è contento, anch'io sono contento... e, come dice san Paolo, "sono nei dolori del Parto"...! Questa, si, è Unione! Ed è urgente predicarla dappertutto, perché questo è apostolato integrale, questa è la missione data da Cristo agli Apostoli nello Spirito, missione realizzata a modo divino ("un Altro [lo Spirito] ti cingerà" (Gv 21,18)).
Grazie Em,
a presto
Jean
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.amorvincit.com
emanuela

avatar

Numero di messaggi : 62
Data d'iscrizione : 04.04.06

MessaggioTitolo: Re: Lumi Ambrosiani   Sab 30 Mag - 1:27

"l'Acquisizione dello Spirito"
è esattamente ciò che intendo! Nel senso di pienezza dello Spirito in noi ed è una tappa da raggiungere, è vero.
Mi vengono in mente le Giare tutte piene dei Doni dello Spirito santo
Ed è anche vero, come dici Jean, è urgente predicare l'Unione perchè si è molto lontani dal sapere e quindi credere che l'Unione sia possibile qui ed ora come tu molto spesso ci hai ricordato.
A presto
emanuela
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
emanuela

avatar

Numero di messaggi : 62
Data d'iscrizione : 04.04.06

MessaggioTitolo: Re: Lumi Ambrosiani   Sab 30 Mag - 15:16

Caro Jean,
cari amici oggi il Vangelo di Giovanni forse ci aiuta.
Gv. 16,13 "quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera......" C'è dunque un cammino da fare con lo Spirito per entrare nello Spirito?
E' un'ottimo augurio per tutti noi!
A presto
emanuela
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Jean
Admin
avatar

Numero di messaggi : 550
Localisation : Londra
Data d'iscrizione : 19.03.06

MessaggioTitolo: Re: Lumi Ambrosiani   Dom 31 Mag - 4:58

Grazie Emanuela per gli auguri...
A tutti : una Solennità .... tutta di pienezza di Spirito... e mandiamolo agli altri...
e preghiamo per tutti, per i lontani, per i vicini...
Jean
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.amorvincit.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Lumi Ambrosiani   

Tornare in alto Andare in basso
 
Lumi Ambrosiani
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LETTERATURA ITALIANA
» LETTERATURA ITALIANA COTRONE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Scuola di Maria :: Forum Scuola di Maria-
Andare verso: