Forum Scuola di Maria

Sulla Vita Spirituale
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Preparazione alla Pentecoste

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Jean
Admin
avatar

Numero di messaggi : 550
Localisation : Londra
Data d'iscrizione : 19.03.06

MessaggioTitolo: Preparazione alla Pentecoste   Gio 25 Mag - 21:10

Carissimi,
Buona festa dell' Ascenzione.
Si sale ormai con Maria e gli Apostoli, nella "Camera superiore", e ci si apetta lo Spirito Santo, durante 9 giorni, intensissimi, pieni di silenzio raccolto.

"12Allora ritornarono a Gerusalemme dal monte detto degli Ulivi, che è vicino a Gerusalemme quanto il cammino permesso in un sabato. 13Entrati in città salirono al piano superiore dove abitavano. C'erano Pietro e Giovanni, Giacomo e Andrea, Filippo e Tommaso, Bartolomeo e Matteo, Giacomo di Alfeo e Simone lo Zelota e Giuda di Giacomo. 14Tutti questi erano assidui e concordi nella preghiera, insieme con alcune donne e con Maria, la madre di Gesù e con i fratelli di lui." (Atti 1)


"1 Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. 2Venne all'improvviso dal cielo un rombo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la casa dove si trovavano. 3Apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posarono su ciascuno di loro; 4ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue come lo Spirito dava loro il potere d'esprimersi." (Atti 2)

Con Maria
Jean


Ultima modifica di il Mar 13 Giu - 3:24, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.amorvincit.com
Jean
Admin
avatar

Numero di messaggi : 550
Localisation : Londra
Data d'iscrizione : 19.03.06

MessaggioTitolo: Re: Preparazione alla Pentecoste   Sab 27 Mag - 16:14

Carissimi,

Alcuni hanno chiesto: "ma come prepararsi alla Pentecoste, durante questi giorni?"
Di fatti la grande preparazione dura tutto il tempo pasquale che è 7 X 7 giorni + 1 (per questo abbiamo la parola: Pente-coste 50 in greco, vuol dire "la cinquantina").
Quindi già, da quel tempo si poteva dare una settimana ad ogni dono dei doni dello Spirito Santo. (i doni sono: 1- Timor filiale di Dio, 2- Forza 3- Pietà 4- Consiglio 5- Scienza 6- Intelligenza 7- Sagezza)

Ormai, a partire dell'Ascensione, arriviamo ai 9 giorni, all'ultima settimana, che è la più forte.
Si potrebbe prendere un giorno per ogni dono dello Spirito. Chiedendolo a Dio questo dono, lavorandoci, e ascoltandoLo.

Ma come spunti pratici di preparazione, posso suggerire due o tre cose semplici, che forse, sono utili per alcuni.

1- Mettere in ordine la sua casa:
Quando si riceve un Ospite importante, si pulisce e si mette in ordine la casa e si adorna dopo. Qui l'Ospite è Divino, è Dio stesso, lo Spirito di Dio, lo Spirito Santo. "Dio è un Dio di ordine, non di disordine" dice la Parola di Dio. Non è contro la ragione e il buon senso, ma con la ragione e il buon senso che Egli ha creato in noi.
Dopo aver messo ordine nella casa fisica, si mette ordine nella Stanza/Casa interiore.
L'ordine non è solo tra cose uguali. E' anche ordine di valori, ordine di importanza! Spesso diamo importanza a cose e tralasciamo altre. Rimettere dell'ordine è questo: praticare, dare importanza alle cose di prima importanza e poi ordinare le cose di minor importanza sotto le cose di maggiore importanza.

Spesso non abbiamo il coraggio di mettere Dio al primo posto per esempio. "cercate prima il Regno di Dio e tutto il resto vi sarà dato". Noi facciamo prima "il resto" e lo cerchiamo e poi ci lamentiamo che Dio non ha abbastanza posto nella nostra giornata! Ecco il sale del Vangelo che ci aiuta a mettere le cose in ordine: "cercate per primo il Regno di Dio" con tutto il vostro cuore!

(Ma essere spirituale vuole dire cominciare mettendo ordine nelle cose materiali (testa in cielo e piedi sulla terra). Dio non è assente dalla materia. E' per quella ragione che ho menzionato il fatto di mettere in ordine la propria casa!)

2- Togliere le cose superflue. Quante cose (abitudini, roba, ecc…) a volte accumuliamo in noi e nella nostra casa, e una grande pulizia aiuta a separarci di mille cose superflue. Si puo' quindi benissimo ripassare nel suo cuore la sua propria giornata, i suoi piani, i suoi ideali, e togliere le cose superflue, che non hanno importanza! E' come togliere la polvere o anche buttar via la spazzatura! Perché l'inutile è ormai spazzatura! Sono cose semplici, ma importanti. Si comincia sempre dalle cose visibili, accessibili.
Quindi ripassiamo i nostri programmi, i nostri orari, i nostri piani, le nostre relazioni, il tempo come viene usato ecc… e sotto la luce, togliamo le cose inutili.

Gia' cosi credo che puo' bastare per il momento. E' importante solo di dire ancora una cosa: abbiamo tanta voglia di vivere la vita spirituale, e spesso costatiamo che non abbiamo abbastanza tempo per farlo. E' come una lotta continua. Credo che qui bisogna capire due o tre cose!

1- Il desiderio di avere una vita spirituale impegnata per arrivare all'Unione con Dio (non solo cosi vita spirituale, ma impegnata per l'Unione) è Dio che lo mette in noi. (Anche noi, ci mettiamo della modalità umana in questo desiderio, una voglia umana.)

2- Se Dio mette questo desiderio in noi vuol dire che lo realizzerà in noi, nella nostra vita. Non è che lasceremo tutto per entrare in monastero (anche se puo essere il caso di alcuni single). Ma alcune cose saranno cambiate nella nostra vita: amicizie, lavoro, occupazioni, gusti, passa tempi. Certo, tutto questo cambierà, perché Dio entra nella nostra vita e ci cambia! Ma il quadro globale di famiglia, di dover lavorare ecc… non cambia!

Quindi Gesù ci prende per la mano, da dove siamo, e ci fa progredire. Lui, lo fa a suo modo, tappa dopo tappa. Ma se mettendo la mano oggi nella sua mano, non si fa la cosa che Egli mi chiede di fare oggi, dove mi trovo, non ci arriverò! quindi bisogna guardare Lui e capire che la sfida non è di lasciare tutto, piantare tutto, e seguirlo nel deserto, ma la sfida è oggi, e qua, dove mi trovo: è nel luogo del mio lavoro, che mi da forse fastidio perché lo voglio più spirituale, che risiede la mia sfida, di fare degli atti che "fanno entrare Dio dove mi trovo".

Quindi, dove mi trovo oggi, nello stadio nel quale la mia crescita si trova, è in questo quadro che Dio mi aspetta per poter aprire la porta per i cambiamenti esteriori! Sono io in fatti che apro la porta al vero cambiamento per vivere il Sale di queste parole: "cercate prima il Regno". Lo cerco dove mi trovo, ecco la mia sfida, il passo da fare oggi! Cosi, si aprono nuovi orizzonti per andare avanti, e Dio forse mi migliora la mia situazione nel lavoro, o finanziaria.

Ma se non faccio quel passo che sono chiamato a fare, e che si trova davanti a me, posso lamentarmi fino a domani, ma niente cambierà e provero' come una contraddizione di avere da un lato il desiderio fortissimo per pregare, e il fatto che non trovo tempo o spazio per farlo.

Questo punto è capitale per poter vedere e toccare con la mano che questo comandamento è praticabile oggi da tutti: "cercate per prima il Regno" con tutte le vostre forze. Questo comandamento ha una forza trasformante potentissima! Se il mondo sapeva come usarlo il nostro Mondo cambierebbe. Ma spesso non è mai messo in pratica, e quindi la gente lo vede come un sogno irrealizzabile.

No carissimi, questa è la chiave dell'Incarnazione: dell'entrata di Dio nella nostra vita quotidiana pratica. Se non si riesce a vedere come si mette in pratica oggi e dove mi trovo questo comandamento il nostro mondo personale non cambierà, saranno solo delle cose superficiali che si faranno. E il Vangelo rimarrà bloccato.

Questo comandamento, se è messo in pratica bene, con interezza, il mondo cambia, l'infinito entra sulla Terra… e la trasforma. Si puo' allora scoprire quanto Gesù è presente, sperimentale, trasformante…

Allora, basta cosi per 7 giorni.
Già fin dal Sabato sera, la grazia della Pentecoste arriva.
A presto
Jean
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.amorvincit.com
 
Preparazione alla Pentecoste
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Corsi di preparazione al parto
» preparazione tesi di laurea
» Peso del bambino negli ultimi mesi di gravidanza e alla nascita
» trasporto di "imballaggi vuoti non ripuliti" con modalità di trasporto alla rinfusa
» Assistente alla comunicazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Scuola di Maria :: Forum Scuola di Maria-
Andare verso: